Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
Maggio 18, 2017

INDAGINI DIFENSIVE

Le Indagini Penali anche dette “difensive” sono delle attività complesse che necessitano una profonda conoscenza delle leggi, del sistema giudiziario e delle tecniche investigative al fine di non invalidare il procedimento penale.
Sono operazioni investigative che spesso, ma non solo, vengono delegate da un difensore di fiducia poiché debbono seguire la stessa linea di pensiero ed a suffragio della tesi difensiva che il legale intenderà adottare in fase dibattimentale.

INDAGINI DIFENSIVE IN AMBITO PENALE

L’attività d’indagine difensiva è volta all’individuazione di elementi probatori da far valere nell’ambito del processo penale, ai sensi dei relativi articoli del codice penale. Il difensore ha la facoltà di svolgere tali indagini e l’investigatore privato autorizzato è l’elemento di ausilio principale per il difensore nell’ambito delle investigazioni difensive per la raccolta di indizi validi da portare in sede giudiziale (come previsto nell’articolo 222 norme di attuazione del Codice di Procedura Penale). L’attività dell’investigatore privato nasce e si basa sul concetto del diritto alla ricerca delle fonti e dei mezzi di prova e si distingue in due categorie che possiamo elencare come:

  • RICERCA TIPICA ovvero quegli atti disciplinati e previsti dal codice:
    1. 391 bis comma 1 C.P.P. , (colloquio non documentato con persone informate dei fatti);
    2. 391 sexies C.P.P. (accesso ai luoghi);

 

  • RICERCA ATIPICA ovvero quegli atti informali come:
    1. la ricerca di cose;
    2. la ricerca di persone;
    3. le registrazioni magnetofoniche in luoghi pubblici;
    4. le conversazioni informali;
    5. le tracce ed ogni elemento utile alle indagini.

 

INVESTIGAZIONI DIFENSIVE PREVENTIVE

L’investigazione difensiva può essere esercitata dal difensore, tramite il conferimento dell’incarico con atto scritto, in ogni stato e grado del procedimento. Quindi è possibile svolgere investigazioni preventive anche prima che il procedimento penale sia attivato. La normativa che lo prevede è prevista dall’art. 391 nonies c.p.p., e nonostante sia lacunosa nella contrapposizione dialogica ed interlocutiva con il pubblico ministero titolare dell’indagine, l’investigazione preventiva può essere una risorsa importante soprattutto quando si entra nel campo della persona offesa.

La EN.TES. Investigazioni ha il team ideale per te !!!
Per info compilare il modulo qui

Translate »
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial